04085nls a2200373 n 450 EJ2101701820151212194002.02239-26292039-4667oai:ojs.www.rifp.it:article/4010.4453/rifp.2012.0008ARMAGDIG20190501a2012 --k--ita-50----ba itaFamiglie e genitorialità omosessuali. Costrutti e riflessioni per la disconferma del pregiudizio omofobico.ArticoloMimesis Edizioni2012-03-30Diritti: Copyright (c) 2012 Alessandro TaurinoDiritti: creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.itSorgente: Rivista internazionale di Filosofia e Psicologia; V. 3, N. 1 (2012); 67-95Sorgente: Rivista internazionale di Filosofia e Psicologia; V. 3, N. 1 (2012); 67-95Sorgente: 2239-2629Sorgente: 2039-4667Riassunto - Il presente contributo affronta una riflessione teorico-metodologica relativa ai costrutti cui è necessario fare riferimento per lo studio dell’omogenitorialità e della famiglia omogenitoriale, proponen-do, a livello epistemologico, la necessità di acquisire nuovi e più complessi paradigmi di analisi che, non incorrendo in bias pregiudizievoli, siano impostati sulla ridefinizione critica delle categorie ermeneutiche da adottare per leggere la nostra contingenza sociale. Relativamente al costrutto di genitorialità è possibile rilevare, infatti, che gli attuali contesti in cui tale funzione può esplicarsi (le odierne configurazioni fami-liari) aprono degli scenari “plurali” che mettono in campo delle discontinuità rispetto al passato; tali di-scontinuità, in termini decostruttivi, possono essere considerate, anche in ambito psicologico, come i co-strutti di base per analizzare la complessità della “questione omogenitoriale”, focalizzando soprattutto l’attenzione sugli esiti della relazione tra dispositivo socio-culturale, omofobia istituzionalizzata e rappre-sentazione dell’omogenitorialità.Parole chiave: Genitorialità; Omogenitorialità; Famiglie omosessuali; Rappresentazioni genitoriali; Rap-presentazioni del genere.   Families and Homosexual Parenting: Constructs for disproving the Homophobic Prejudice Abstract - This paper proposes a theoretical and methodological reflection on the basic constructs used in the study of same-sex families and same-sex parenting, focusing on the epistemological need to acquire new and more complex paradigms of analysis that can bring about a critical redefinition of the hermeneutic catego-ries used to read the transformation of our society. With regard to the construct of parenting, the current contexts in which this function is performed (today's family configurations), opens, in fact, "plural" scenarios which demonstrate a conceptual discontinuity in relation to old ways of defining the family system and par-enting function. The outcomes of this discontinuity, in a deconstructive interpretation, can be considered, also in the psychological field, as the discursive categories needed to analyze the complexity of the “Homo-sexual Parenting Question”. The paper also deepens the implications for the relationship between socio-cultural devices, institutionalized homophobia and representations of same-sex parenting.Keywords: Parenting; Same-sex Parenting; Parenting Representations; Gender Representations; Homo-sexual Families.Rivista internazionale di Filosofia e Psicologia; V. 3, N. 1 (2012); 67-95application/pdfM-PSI/08Genitorialità; Omogenitorialità; Famiglie omosessuali; Rappresentazioni di genere; Rappresentazioni della genitorialità.Taurino, AlessandroITIT-FI0098http://memoria.depositolegale.it/*/https://www.rifp.it/ojs/index.php/rifp/article/view/rifp.2012.0008https://www.rifp.it/ojs/index.php/rifp/article/view/rifp.2012.0008 CRCFARAR