M. Tulil [!] Ciceronis Familiares epistolae, dieigentiore [!] emendatione quam alias castigatae. Interpretantibus Vbertino clerico crescentinate. Martino philetico. Georgio Merula Alexandrino. Iodoco Badio Ascensio viris doctissimis. Eiusdem Iodoci Badii Ascemsii. Compendium Isagogicum. In Ciceronis Epistolas introductorium. Additis insuper quibusdam in libro miscelanearum per Angelum Politianum interpretatis. Vna cum figuris suis locis apte dispositis, nec non vtilissimis apostillis, ac regulatissimaque tabula, quae omnia notatu & cognitu digna miro ordine demonstrat
(Venetiis : per Ioannem de Tridino, alias Tacuinum, 1517 die XX Martii)
12, 287, [1] carte : ill. ; fol
Testo a piena pagina e su due colonne, marginalia
Segnatura: a-b⁶ A-Z⁸ &⁸ [con]⁸ [rum]⁸ 2A-2K⁸ (2K8 bianca); gotico, greco, romano; cornice ornata a bordo titolo, iniziali xilografiche; vignette all'incipit di ogni libro
Variante B: nel titolo 'diligentiore' al posto di "dieigentiore".
Possessore: Capponi, Vincenzio. Sul contropiatto anteriore stemma a penna del 'Senator Vincenzio Capponi' In: Biblioteca Nazionale Centrale. Coll.: PALAT D.4.2.8
asel s.ri b.p. tuau (3) 1517 (R)
IT - Venezia


Libro. | Lingua: Latino. | Paese: Italia. | BID: CNCE014577
Biblioteca Inventario Volume Collocazione Fruizione status
Biblioteca Nazionale Centrale - Firenze 99 000996351 1 esemplare mutilo di carte 2E2 e 2K1 al cui posto sono state inserite due carte bianche, e 2K8 bianca PALAT D.4.2.8 Mon. antica o rara prestito escluso
Documenti simili