Ersetig, Diego
The Rialto Bridge in Venice. Reconstruction of Andrea Palladio’s project by a “capriccio” of Canaletto. [Articolo]
Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, 2009-06-30

This study analyzes the architectonic “capriccio” built by Canaletto in 1742: Rialto with project of Andrea Palladio and other palladian buildings. The research investigates the painting about the perspective representation and the threedimensional reconstruction of the second project of 1569 by Andrea Palladio for the Rialto bridge in Venice. This architectural concept was never realized and appears to be the main theme of the work of Canaletto. This “capriccio” can be regarded as one of the first architectural photomontages of the history.

Lo studio in oggetto analizza il “capriccio” architettonico realizzato dal Canaletto nel 1742: Rialto con il progetto di Palladio e altri edifici palladiani. L’indagine riguarda la raffigurazione dal punto di vista prospettico e la ricostruzione tridimensionale del secondo progetto di Andrea Palladio del 1569 per il ponte di Rialto a Venezia, mai realizzato e figura centrale dell’opera del Canaletto. Il capriccio può essere considerato come uno dei primi fotomontaggi di progetto architettonico della storia.

Diritti: Copyright (c) 2009 Diego Ersetig
In relazione con: https://disegnarecon.unibo.it/article/view/1684/1056
Sorgente: DISEGNARECON; Vol. 2, n. 3 (2009) - CDP Codici del Disegno di progetto. Appunti di studio, edited by Luca Cipriani
Sorgente: DISEGNARECON; Vol. 2, n. 3 (2009) - CDP Codici del Disegno di Progetto. Appunti di studio, a cura di Luca Cipriani
Sorgente: 1828-5961
application/pdf
1828-5961
oai:journals.unibo.it:article/1684. | 10.6092/issn.1828-5961/1684


Articoli digitali. | Lingua: Italiano. | Paese: | BID: EJ21011211
É necessario verificare la collocazione del documento nei cataloghi cartacei e inoltrare la richiesta tramite il form "Richiesta documenti non in Opac"