Liotti, Giovanni
Un'esplorazione neuroscientifica della dissociazione post-traumatica e la sua rilevanza per l'etica della psicoterapia [Articolo]
Mimesis Edizioni, 2013-06-21

Riassunto: La prima parte dell’articolo riassume due ipotesi che connettono la dissociazione alle esperienze traumatiche: l’ipotesi della difesa intrapsichica contro il dolore mentale evocato dalle memorie traumatiche, e l’ipotesi dell’effetto disintegrante diretto delle esperienze traumatiche sulle funzioni mentali superiori. Nella seconda parte, l’articolo presenta sinteticamente i risultati di una ricerca in corso, che misura la connettività corticale (EEG Coherence) in una situazione sperimentale di evocazione di memorie di traumi cumulativi dell’infanzia avvenuti nel contesto delle relazioni di attaccamento. Tali risultati sembrano suffragare l’ipotesi dell’effetto disintegrante diretto, non dotato dei caratteri della difesa intrapsichica delle memorie traumatiche. Le possibili implicazioni dei contributi delle neuroscienze per l’etica della psicoterapia vengono infine discusse alla luce di questo esempio di ricerca.Parole chiave: Memorie traumatiche; Dissociazione; Etica della psicoterapia; Neuroscienza; Meccanismi di difesa.  A Neuroscientific Exploration of Post-Traumatic Dissociation and its Relevance for an Ethics of Psychotherapy Abstract: The first part of the paper presents two hypotheses linking dissociation to traumatic experiences: the idea that the link is an intrapsychic defensive process protecting an individual from the mental pain of traumatic memories, and the idea that traumatic experiences and memories directly disintegrate higher mental processes. The second part of the paper summarizes the findings of an ongoing research program assessing cortical connectivity (EEG coherence) in a situation of rehearsal of childhood cumulative traumas in the context of attachment relationships. These findings seem to support the hypothesis of a direct, non-defensive, dissociative influence of traumatic memories on cortical connectivity. This leads to a discussion on the possibility for neuroscientific contributions to the ethics of psychotherapy.Keywords: Traumatic Memories; Dissociation; Ethics of Psychotherapy; Neuroscience; Defensive Mechanisms.

Diritti: Copyright (c) 2013 Giovanni Liotti, Benedetto Farina
Diritti: creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it
Sorgente: Rivista internazionale di Filosofia e Psicologia; V. 4, N. 3 (2013); 325-337
Sorgente: Rivista internazionale di Filosofia e Psicologia; V. 4, N. 3 (2013); 325-337
Sorgente: 2239-2629
Sorgente: 2039-4667
application/pdf
application/pdf
2239-2629. | 2039-4667
oai:ojs.www.rifp.it:article/137. | 10.4453/rifp.2013.0033
Farina, Benedetto


Articoli digitali. | Lingua: Italiano ; Inglese. | Paese: | BID: EJ21017140
É necessario verificare la collocazione del documento nei cataloghi cartacei e inoltrare la richiesta tramite il form "Richiesta documenti non in Opac"