Dante de la volgare eloquenzia. Col castellano dialogo di m. Giovan Giorgio Trissino.De la lingua italiana. Di nuouo ristampato, & dalle lettere al nostro idioma strane purgato, & ricorretto.
In Ferrara : per Domenico Mamarelli, 1583
[4], 70 carte ; 8°
Il verso delle carte non è numerato
Marca tipogr. di diversa esecuzione con iniz.: PFC stemma
In 2 pt . con segnatura e paginazione continua; da c. A2r dedica a Gio. Lorenzo Malpighi sottoscritta da Benedetto Mammarelli. da c. F4v con proprio front. : Il Castellano. Su questo front. marca
Legato con: Cittadini Celso; Le origini della toscana fauella del signor Celso ...; In Siena: 1628
Segn.: A-I⁸ K²
Cors., rom.; iniz. e fregi xilogr.
rea- o-a- hemo niso (3) 1583 (A)
IT - Ferrara


Libro. | Lingua: Italiano. | Paese: Italia. | BID: NAPE017075
Biblioteca Inventario Volume Collocazione Fruizione status
Biblioteca Nazionale Centrale - Firenze 99 000954728 1 esemplare NENC. D.P.2.23 Mon. antica o rara prestito escluso