De coniectandis cuiusque moribus et latitantibus animi affectibus semeiōtikē moralis, seu de Signis Scipioni Claramontii Caesenatis. ...
Venetiis : ex officina Marci Ginammi, 1625
\20], 448 p. ; 4º
A cura di Lodovico Zuccolo, il cui nome compare nella pref
Marca (la Speranza appoggiata ad un'ancora: In Deo est spes mea) sul front
Segn.: \croce greca]⁸a²A-2E⁸.
o-i- i-11 ,&o- acin (3) 1625 (R)
IT - Venezia
De Signis.


Libro. | Lingua: Latino. | Paese: Italia. | BID: RAVE004389
Biblioteca Inventario Collocazione Fruizione Copia digitale status
Biblioteca Nazionale Centrale - Firenze 005677238 MAGL. 15.5.343 /a Mon. antica o rara prestito escluso Progetto Google-BNCF