Componimenti poetici toscani del canonico Salvino Salvini e del conte Gio. Bartolommeo Casaregi accademici della Crusca
Firenze : nella stamperia di Gaetano Albizzini, 1750
[2], XIX, [3], 56, [2], 223, [1] p. ; 8°
Sul front. vignetta xil. con l'insegna della Crusca (Buratto e motto: il piu bel fior ne coglie)
Segn.: π² πA⁶(-πA1) [†]² 2†⁴(-2†4) A-C⁴ [D]⁴ E-F⁴ χF⁴ χ1, ²A-I⁸ K¹² L-R⁴
A c. π1r altro front.: Componimenti poetici toscani. In Firenze, 1750, con vignetta calcogr. sottoscritta "I. Menabuonij del[ineavit], V. Franceschini s[culpsit]", raffigurante corniola del Museo Strozzi (con la musa Clio e il motto: In vita il serba)
Dedica del curatore, Anton Francesco Gori, al cardinale Francesco Landi
A c. 2†3r occhietto: Sonetti di Salvino Salvini ... Parte I
A c. χ1r occhietto: Sonetti e canzoni toscane del conte Gio. Bartolommeo Casaregi ... Parte II. Seconda edizione accresciuta.
aap- eale o.i, CoCh (3) 1750 (R)
IT - Firenze


Digitalizzazione. | Lingua: Italiano. | Paese: Italia. | BID: SBLE000302
Biblioteca Inventario Collocazione Fruizione Copia digitale status
Biblioteca Nazionale Centrale - Firenze 005652689 MAGL. 5.6.136 Mon. antica o rara prestito escluso Progetto Google-BNCF