Vegliò, Ambra
Valutazione sperimentale e analitica di involucri opachi verticali: ottimizzazione in clima temperato caldo [Tesi di dottorato]
Università Politecnica delle Marche, 2013-02-28 : Italy, 2013-05-02T13:26:30Z

La presente ricerca ha l’obiettivo di valutare, sperimentalmente e analiticamente, le prestazioni energetiche di vari tipi di involucro opaco verticale, in un clima temperato caldo. L’obiettivo dello studio effettuato sull’involucro tradizionale è la verifica del comportamento in regime dinamico di 3 diverse strategie costruttive (muratura piena, parete a cassetta e cassetta isolata). Per i vari casi, è stato individuato l’intervento di retrofit ottimale dal punto di vista di comfort, consumi energetici e impatti ambientali. A tale fine lo studio ha previsto il confronto sperimentale contemporaneo di edifici, caratteristici del patrimonio edilizio esistente (1940-1980). Sono state inoltre effettuate analisi parametriche in regime dinamico per verificare l’impatto di diverse soluzioni di coibentazione termica. I risultati hanno dimostrato come i 3 involucri presentino un comportamento molto diverso. L’inserimento di elevati spessori di coibente termico determina, a volte, problemi di surriscaldamento. L’introduzione di un cappotto ventilato è risultata essere la soluzione migliore. L’obiettivo dello studio effettuato sull’involucro ventilato è di valutare le effettive prestazioni termiche di pareti ventilate, con una completa analisi termo-fluido dinamica. A tale fine lo studio ha previsto il confronto sperimentale contemporaneo di pareti ventilate con diverso rivestimento esterno (tavella in laterizio e zinco-titanio), diversa altezza del condotto di ventilazione (4, 6, 8 e 12 m) e diversa esposizione (est, sud e ovest). Sono state inoltre effettuate analisi parametriche in regime fluidodinamico. I risultati hanno dimostrato come l’altezza del condotto di ventilazione determini un aumento dei valori di velocità e temperatura dell’aria nel condotto. Anche i valori di portata d’aria subiscono un sostanziale incremento in corrispondenza dell’aumento dell’altezza del condotto. Entrambe le pareti ventilate, con diverso rivestimento esterno, presentano un buon comportamento pur con attivazione dell’effetto camino in orari diversi, di giorno in un caso e di notte nell’altro.

ICAR/10 - - Architettura tecnica


Tesi di dottorato. | Lingua: it. | Paese: | BID: TD15051496