ARESI, MONICA
La trasformazione di un paesaggio e la sua "costruzione" turistica. Il volto ridefinito della sponda nord-occidentale del lago di Garda (1880-1940) [Tesi di dottorato]
Politecnico di Milano, info:eu-repo/date/embargoEnd/2014-02-28

Oggetto della ricerca è la storia dei paesaggi, delle infrastrutture e delle architetture legate al turismo nei territori della sponda nord-occidentale del lago di Garda, ossia nel tratto di costa compreso tra i comuni di Salò e di Riva del Garda, nel periodo compreso tra gli anni Ottanta dell'Ottocento e gli anni Quaranta del Novecento. Il principale obiettivo è comprendere, attraverso l'utilizzo di fonti di diverso genere, le condizioni e le motivazioni che hanno reso possibile la "costruzione" turistica del paesaggio gardesano, conducendo un'indagine a diverse scale. Ciò significa coglierne i fondamenti culturali, il contesto geopolitico e sociale e le influenze economiche oltre alle molte connessioni che sottostanno alle identità dei contesti esaminati, tra cui quella con la loro realtà storica. Tra le finalità di questo approccio interpretativo non è secondario il ruolo che gli esiti della ricerca potranno assumere come base per una consapevole politica di conservazione e valorizzazione del patrimonio storico-culturale.

diritti: info:eu-repo/semantics/embargoedAccess
SELVAFOLTA, ORNELLA
ICAR/19 - RESTAURO


Tesi di dottorato. | Lingua: it. | Paese: | BID: TD15091764