MARIOTTI, Barbara
Non-coding RNAs in immunity and disease: a genome wide study [Tesi di dottorato]

Nel corso degli ultimi decenni, sempre più studi hanno dimostrato che la maggior parte del genoma dà origine a molecole di RNA non codificanti per proteine, ma capaci di influenzare, a livello epigenetico, l’espressione genica (ncRNA). Le due principali tipologie di ncRNA, gli RNA lunghi non-codificanti (lncRNA) e i microRNA (miRNA), hanno un ruolo centrale nella regolazione di diversi processi fisiologici e patologici. Nonostante la funzione di lncRNA e miRNA sia oggetto di molteplici studi, molti dei meccanismi molecolari che governano la loro espressione e la loro funzione nella regolazione della risposta immunitaria rimangono ancora da chiarire. Sulla base di queste premesse, questo studio ha lo scopo di identificare e caratterizzare il ruolo dei ncRNA nella regolazione delle funzioni di cellule immunitarie in situazioni sia fisiologiche che patologiche. In particolare, lo studio si è articolato in modo da perseguire tre obiettivi principali:(A) Identificazione e caratterizzazione del ruolo dei lncRNA in monociti e neutrofili umani in risposta all’attivazione del TLR4;(B) Identificazione e caratterizzazione del ruolo dei lncRNA in monociti purificati da pazienti affetti da Sclerosi Sistemica (SSc);(C) Analisi dell'espressione di miRNA nella leucemia a Grandi Linfociti granulati (LGLL).(A) Questo studio ha dimostrato che l’attivazione di monociti e neutrofili da parte del lipopolisaccaride batterico (LPS) è in grado di indurre l'espressione dei lncRNA. In particolare abbiamo caratterizzato i lncRNA espressi in maniera cellulo-specifica. Un’analisi effettuata in silico ha inoltre evidenziato che i lncRNA identificati sono potenzialmente in grado di regolare diversi processi fisiologici di monociti e neutrofili, quali la produzione di citochine e chemochine, la morte cellulare, il rimodellamento della cromatina e la trasduzione del segnale. Infine, abbiamo caratterizzato la funzione di due lncRNA, LINC00085 e AC002480.3, dimostrando un loro ruolo nella regolazione dell’espressione del miR-99b e di IL-6.(B) La caratterizzazione dei lncRNA espressi in monociti è stato esteso alla SSc, una patologia in cui i monociti sono stati recentemente indicati come popolazione cellulare con un ruolo importante nella sua patogenesi. La SSc è una malattia autoimmune caratterizzata dallo sviluppo di un’ingravescente fibrosi cutanea e degli organi interni e da un’alterata risposta immunitaria caratterizzata anche da un aumento del numero di monociti. I risultati di questo studio hanno evidenziato che l’espressione dei lncRNA è alterata in tutti i sottotipi di SSc: non-cutaneous SSc (ncSSc), limited cutaneous (lcSSc) e diffuse cutaneous (dcSSc). Inoltre, abbiamo identificato identificare tre gruppi di lncRNA, specificamente modulati in ciascuna classe di SSc, che possono essere utilizzati come marcatori biologici dello sviluppo e della progressione della malattia. Infine, mediante analisi in silico abbiamo dimostrato che i lncRNA sono coinvolti nella regolazione di alcuni processi biologici fondamentali per lo sviluppo della SSc, come la differenziazione dei monociti in miofibroblasti e la regolazione di geni interferone-dipendenti che caratterizzano la patologia.(C) Nel terzo studio abbiamo analizzato il ruolo dei miRNA nella patogenesi della T-LGLL, una malattia linfoproliferativa cronica caratterizzata da un aumento del numero di T-LGL.I risultati ottenuti dimostrano che i livelli di espressione dei miRNA in T-LGL sono alterati rispetto ai linfociti T citotossici normali. In particolare, questo studio ha evidenziato una forte correlazione tra l’espressione dei miRNA stessi, il fenotipo dei T-LGL e i livelli di attivazione di STAT3.In sintesi, in questo studio abbiamo descritto che l'espressione dei lncRNA è modulata in monociti e neutrofili umani attivati da LPS. Inoltre, abbiamo identificato, per la prima volta, che i livelli di espressione dei ncRNA sono alterati in cellule immunitarie coinvolte nella patogenesi della SSc e della T-LGLL.

diritti: info:eu-repo/semantics/closedAccess
In relazione con info:eu-repo/semantics/altIdentifier/hdl/11562/939272
Bazzoni, Flavia
Settore MED/04 - - Patologia Generale


Tesi di dottorato. | Lingua: Inglese. | Paese: | BID: TD17049930