CARNOVALI, SARA
DOPPIAMENTE DISCRIMINATE: LE DONNE CON DISABILITÀ [Tesi di dottorato]
Università degli Studi di Milano, 2018-03-22

Il presente lavoro intende investigare le discriminazioni multiple di cui sono vittime le donne con disabilità, in conseguenza dell’intersezione tra fattore “genere” e fattore “disabilità”. Più nello specifico, il contributo cerca di porre in luce i profili di maggiore rilievo costituzionale nella garanzia dei diritti fondamentali delle donne con disabilità che afferiscono al “corpo”, indagando le tematiche della violenza, della sessualità e dei diritti riproduttivi delle donne con disabilità. Tali ambiti appaiono infatti quelli in cui le discriminazioni vissute da queste donne risultano particolarmente pervasive, nonché quelli meno esplorati dalla dottrina giuridica, che possono pertanto offrire nuovi o diversi campi di indagine in merito alle discriminazioni multiple.

diritti: info:eu-repo/semantics/openAccess
In relazione con info:eu-repo/semantics/altIdentifier/hdl/2434/564454
D'AMICO, MARIA ELISA
tutor: M. E. D'Amico ; coordinatore del corso: D. U. Galetta
GALETTA, DIANA URANIA
Settore IUS/08 - - Diritto Costituzionale


Tesi di dottorato. | Lingua: Italiano. | Paese: | BID: TD18003166