COCCHIARA, GIULIA
Il potere imperiale nella cultura pagana e cristiana sotto Severo Alessandro [Tesi di dottorato]

Attraverso Cassio Dione, Erodiano, l’Historia Augusta (in particolare Alexander Severus Aeli Lampridi), e varie altre fonti (non solo letterarie), la ricerca tratta la paideia di Severo Alessandro e il disegno politico del suo avvento (con il ruolo importante della soggettività femminile, cioè di Mesa e Mamea); il suo rapporto con gli intellettuali (mecenatismo), con le opere di Filostrato (Apollonio di Tiana, Eroico, Ginnastica), con le religioni e segnatamente con il cristianesimo (Origene, Giulio Africano); il Consilium principis, gli atti di governo, i rescripta e le constitutiones utili a illuminare i problemi trattati. L’idea centrale è una caratterizzazione culturale della politica di Severo Alessandro, tra continuità e prefigurazione di futuri sviluppi.

diritti: info:eu-repo/semantics/openAccess
In relazione con info:eu-repo/semantics/altIdentifier/hdl/11573/1088714
ROBERTO, Umberto
THORNTON, John
Valutatori esterni: A. Galimberti
D. Motta
NICOLAI MASTROFRANCESCO, Roberto
Settore L-ANT/03 - - Storia Romana


Tesi di dottorato. | Lingua: Italiano. | Paese: | BID: TD18044444