Mattei, Eleonora
Studio retrospettivo di validazione dell’efficacia di programmi d’intervento precoce sullo spettro autistico medianti programmi intensivi A.B.A: Il protocollo Walden Institute Autism Project (W.I.A.P) [Tesi di dottorato]

Il Disturbo dello Spettro Autistico si manifesta con la compromissione più o meno rilevante della gran parte delle aree di sviluppo, comportando un’alterazione nella loro evoluzione. Il Ministero della Salute ha pubblicato nell’ottobre 2011 le Linee Guida “Il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti”, dove viene riportato quanto segue: “Tra i programmi intensivi comportamentali il modello più studiato è l’analisi comportamentale applicata (Applied behaviour intervention, ABA): gli studi sostengono una sua efficacia nel migliorare le abilità intellettive (QI), il linguaggio e i comportamenti adattativi nei bambini con disturbi dello spettro autistico. Le prove a disposizione, anche se non definitive, consentono di consigliare l’utilizzo del modello ABA nel trattamento dei bambini con disturbi dello spettro autistico.”(Iss, 2011). La linea guida, d’altra parte, segnala un trend di efficacia a favore di altri programmi di intervento, sempre strutturati per i quali la ricerca dovrebbe approfondire la valutazione di efficacia anche in comparazione con le procedure ABA.  In considerazione della complessità dell'argomento è emersa l’esigenza di elaborare nuovi studi volti a valutare l’efficacia del programma di intervento ABA-VB rispetto ad altri approcci secondo una metodologia di ricerca evidence based. Il presente lavoro si pone come obiettivo principale quello di valutare e monitorare l’efficacia di un intervento intensivo ABA-VB secondo il modello di intervento del Walden Institute Autism Project (W.I.A.P) rispetto a interventi di tipo standard (approccio logopedico e/o psicomotorio) e rispetto a cognitivi comportamentali (CBT), su un gruppo di bambini con disturbo dello spettro autistico e sulle rispettive famiglie, valutati prima del trattamento, e poi monitorati a uno e ad almeno un anno dall’inizio del trattamento.

diritti: info:eu-repo/semantics/openAccess
In relazione con info:eu-repo/semantics/altIdentifier/hdl/11573/1353725
FERRI, Rosa
Co-tutor: Carlo Ricci
LAI, CARLO


Tesi di dottorato. | Lingua: Italiano. | Paese: | BID: TD20019028