Opera dell'antica, et honorata scientia de nomandia, specchio d'infiniti beni, & mali, che sotto il cerchio della luna possono alli viuenti interuenire, per l'eccellentiss. astrologo, geomante, chiromante, & fisionomo m. Annibale Raimondo veronese, ridotta insieme, & castigata. Aggiontoui la Fisonomia
In Vinetia : per Iouita Rapirio, & compagni : [Michele Tramezzino <1.>], 1549 (In Vinegia : per Pietro, & Gioan maria fratelli de Nicolini de Sabio : ad instantia de Iouita Rapirio, & compagni : al segno de la Prudentia, 1550)
210, [2] p. ; 8º
Riferimenti: BM STC Italian, 1465-1600, p. 547
A carta A2 dedica al conte Ercole Serego di Verona
Marca (Z1067) di Michele Tramezzino il vecchio sul frontespizio
Segnatura: A-N8 O²
Variante B: caduta della lettera "i" nel luogo di pubblicazione sul frontespizio: V[...]netia
Variante C: colophon (In Anuersa, 1677), cfr. Edit16
tou- o.tu 0145 QuDo (3) 1549 (A)
IT - Venezia


Libro. | Lingua: Italiano. | Paese: Italia. | BID: TO0E009719
Biblioteca Inventario Volume Collocazione Fruizione status
Biblioteca Nazionale Centrale - Firenze 005266995 L'esemplare mutilo della c. O1 originale contenente il colophon. Riporta invece la c. O1 ricomposta dell'emissione del 1677 con colophon: In Anuersa, M. DC. LXXVII. PALAT 7.6.1.39 Mon. antica o rara prestito escluso
Documenti simili